0 00 2 min 6 anni 94
MADDALONI- Il maltempo è più efficace della mala amministrazione e della pessima gestione. Ci volevano le raffiche di vento (quelle della scorsa settimana) e il lavoro dei vigili del fuoco per avviare a manutenzione straordinaria gli alberi antistanti il liceo scientifico Nino Cortese. La Provincia (quella attentissima e particolarmente volitiva solo nell’istituire all’ultimo minuto la contestatissima sezione del liceo scientifico a Santa Maria a Vico) non ha tempo e soprattutto soldi. Così i vigili del fuoco hanno sopperito ai problemi di omessa manutenzione. Visto che si prospettano tempi di magra assoluta (forse mancanza di copertura economica per i servizi scolastici essenziali) rami pendenti o cadenti sono diventati competenza esclusiva dei vigili del fioco. L’ordinario, in tempo di fallimento amministrativo, diventa straordinario.  Tutto bene quello che finisce bene soprattutto quando si garantisce la sicurezza nei luoghi pubblici. Leggendo gli episodi come segni precursori dei tempi che verranno, il futuro prossimo potrebbe non essere tanto allegro con buona pace delle scuola, che secondo la narrazione mediatica prevalente, dovrebbe essere buona a prescindere.
img-20161031-wa0002