0 00 2 min 6 anni 85

tennerielloDopo la notizia apparsa sul giornale on line CasertaCe, dov’è stato evidenziato che durante la riunione di venerdì  sarebbe stato affermato che “alcune famiglie” avrebbero deciso chi votare alle primarie, è intervenuto Angelo Tenneriello, il medico dirigente locale del Pd. “Apprendo con sgomento delle affermazioni pesantissime di un dirigente importante, di esperienza e di qualità politica del Partito Democratico sulla dubbia moralità di famiglie legate a possibili candidati alle primarie”. Ha esordito Angelo Tenneriello. “Tali affermazioni, se vere, minerebbero il percorso di legalità e trasparenza condotto in questi anni dal circolo maddalonese del Pd. Invito pertanto il dirigente in questione a recarsi immediatamente in Procura e a denunciare nomi, fatti e circostanze di cui è a conoscenza. Questo significherebbe fare il bene della città. Se, però, si tratta di pensieri estemporanei tesi a minare la stabilità di un percorso politico, invito il Partito Democratico provinciale e cittadino a prendere provvedimenti immediati contro chi confonde il difficile compito di costruire un progetto di legalità e trasparenza in grado di guidare la città nei prossimi anni con una volgare bega personale. Il percorso delle primarie è chiaro e ben definito e pertanto nessuna scelta diversa rappresenterà la svolta più volte indicata dal commissario Pina Picierno”.