0 00 2 min 3 anni 37

Scossa sismica alle 22.15 in provincia di Caserta. La terra ha tremato in modo netto è chiaro nell’est casertano.
L’epicentro sarebbe localizzato a Forchia (Bn), ad una profondità di 6 in, per una magnitudo di 2,7. Le scosse sono state avvertite chiare in tutta la Valle di Suessola con gente riversata in strada.

Il forte boato partito dalla Valle Caudina è stato avvertito forte nella vicina Valle di Suessola ed in particolare ad Arienzo. Grande spavento, anche, per la vicina Santa Maria a Vico.
Gente in strada anche a San Felice a Cancello fino alla più distante Cancello Scalo. La scossa è stata avvertita anche a Cervino.
Un’ulteriore scossa è stata avvertita nuovamente alle 22,41 nelle zone alte a confine tra la Valle Caudina e la Valle di Suessola.
Altri piccoli movimenti sono stati registrati successivamente in zona Signorindico (Arienzo).
Nel frattempo due mezzi della Protezione Civile di Santa Maria a Vico stanno perlustrando il territorio cittadino. Al momento non ci sono segnalazione di danni a cose e disagi a persone.
Seguono aggiornamenti