0 00 1 min 6 anni 102

Cementir

ANCORA UNA VOLTA NON SI È GIUNTI AD UN’INTESA…

TUTTO RIMANDATO ALL’INCONTRO CONVOCATO PER IL PROSSIMO 5 DICEMBRE 2016 PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO.

Nella giornata del 29 Novembre 2016, presso il MISE, si è svolto un incontro presieduto dal Vice Ministro On. Teresa Bellanova, le società Cementir e Cementir Sacci, le organizzazioni sindacali di categoria FILCA CISL – FILLEA CGIL – FENEAL UIL.

Le società Cementir e Cementir Sacci hanno ribadito la disponibilità ad utilizzare solo la CIGS per le aree industriali di crisi complessa  (sito di Taranto). Mentre per quanto riguarda altri siti produttivi verranno proposte nuove opportunità di lavoro o all’interno del gruppo oppure per la maggioranza presso società terze.

Le organizzazioni sindacali hanno espresso contrarietà al piano di riorganizzazione e conseguenti procedure di mobilità, in particolare rispetto al numero è ai criteri di individuazione degli esuberi derivati principalmente da processi di esternalizzazioni.

Ecco il verbale della seduta

img-20161129-wa0007

img-20161129-wa0008