0 00 1 min 4 anni 122

MADDALONI- Il dissesto finanziario, tecnicamente parlando, è finito. Restano i sintomi della stagione traumatica dell’austerità che ha cancellato la manutenzione ordinaria, i relativi appalti e la gestione dei servizi essenziali. Cancellata la malattia permangono ancora i sintomi. E i disagi si sentono e soprattutto si vedono. Anzi, per la precisione non si vede nulla come in queste sere in via San Francesco d’Assisi dove è attivo un piccolo black out: sette lampioni su otto sono fuori funzione. Obiettivamente, il tutto è molto romantico. E francamente il tutto contribuisce, in modo significativo, all’incurezza e al clima di abbandono che domina ancora incontrastato dopo il tramonto.