0 00 3 min 6 anni 113

Il 19 dicembre 2016, a partire dalle ore 11:30, presso il Convitto Nazionale “G. Bruno” di Maddaloni, si terrà l’importante convegno dal titolo “Stalking giovanile: violenza e/o bullismo nelle scuole – Conseguenze giuridiche e penali”. L’evento è stato promosso ed organizzato dal Lions Club “Maddaloni – Calatia” e rientra in un trittico di manifestazioni pubbliche, incentrate su tematiche di natura giuridica, di cui il prossimo è il secondo degli appuntamenti. Il primo convegno si è svolto nel marzo di quest’anno ed ha visto, come tematica preponderante, la Costituzione, recente argomento di discussione e dibattito politico a livello nazionale; a quel convegno, dal titolo “La Costituzione: cosa salvare, cosa modificare”, hanno preso parte importanti giuristi, come il Prof. Tommaso Frosini, docente di diritto costituzionale all’università “Suor Orsola Benincasa” e giurista del C.N.R. (Centro Nazionale delle Ricerche), ed ha richiamato l’attenzione degli alunni degli istituti superiori intervenuti che, hanno palesato le proprie curiosità con un susseguirsi di domande.

Al convegno del 19 dicembre, che va ad approfondire uno degli aspetti malsani della società giovanile, prenderanno parte, oltre agli studenti degli istituti superiori di Maddaloni, anche gli alunni delle scuole medie della città. Ad introdurre alla discussione sarà il Rettore del Convitto Nazionale “G. Bruno”, Prof.ssa Maria Pirozzi, che poi trarrà anche le conclusioni del dibattito; a seguire ci sarà la presentazione del convegno a cura del Presidente del Lions Club “Maddaloni – Calatia”, Dott. Antonio Cioffi. Successivamente è previsto l’intervento di due relatori che andranno ad approfondire l’argomento della giornata di studio: la Dott.ssa Mariangela Condello, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere – sezione Delitti contro la Famiglia e Soggetti Vulnerabili; l’Avv. Bernardino Lombardi, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere. A far da moderatore ci sarà l’Avv. Franco Roberti, Consigliere e Responsabile Service del Lions Club “Maddaloni – Calatia”.

“Il nostro principale obiettivo – ha spiegato l’Avv. Roberti – non è soltanto approfondire uno dei maggiori problemi della società giovanile, ma è soprattutto quello di coinvolgere le nuove generazioni in un discorso di rinnovamento della coscienza civica che deve essere alla base dei cittadini di domani”.

Il percorso organizzato dal Lions Club “Maddaloni – Calatia” si concluderà nel marzo 2017 con un convegno uno delle tematiche fondamentali per lo sviluppo della nostra terra: la legalità