0 00 2 min 6 anni 117


Dopo le affermazioni del movimento politico “Progetto Maddaloni”, anche Giuseppe Iaculo di “Maddaloni Sempre” sostiene le medesime tesi sotto descritte in maniera dettagliata all’interno del comunicato stampa. Un attacco duro e frontale nei confronti della ditta, la IAP che si occupa del servizio di riscossione dei tributi che tanto ha fatto parlare e discutere all’ombra delle due torri.
Tra l’altro, Iaculo e Cerreto di  Progetto Maddaloni, si sono incontrati per discutere della tematica trovando comunità di intenti, relativamente ai provvedimenti che saranno intrapresi nei prossimi giorni
Ecco il Comunicato stampa:
“CARTELLE DI NATALE!….molte sono scadute o prescritte moltissime già pagate. La IAP…rivela nuovamente la sua disorganizzazione rischiando di creare subbuglio nel popolo maddalonese che si vede inondare di richieste minacciose di pignoramenti le cartelle dei ruoli acqua degli anni passati. Ma i cittadini dovranno pagare anche le dispersioni immani delle centinaia di perdite che si verificano da anni in città? …Ebbene la nostra associazione sta raccogliendo decine di istanze per mettere il problema sotto gli occhi del commissario cittadino Samuele de lucia che in merito sembra nicchiare. A denunciare il fatto anche il movimento politico di Lucia Grimaldi e Cerreto Antonio che mettono in risalto tale iniziativa che colpisce duramente la comunità locale senza possibilità di appello. Altre iniziative saranno adottate per porre fine a questa dilagante moda di colpire i cittadini inermi e sovente incolpevoli. …….. (per Arte arsa….G. Iaculo…resp le relazioni esterne).”