0 00 1 min 6 anni 120


 
Rabbia e disperazione per la morte di R.P., residente in via Appia, ai confini con il Comune di San Nicola la Strada.
L’uomo, molto noto in città, a quanto pare, ha avvertito il malore il giorno di Santo Stefano e si è recato presso una struttura sanitaria dove ha spiegato al personale presente i sintomi che avvertiva tra cui dolori al petto ed alla spalla sinistra.
Nonostante ciò, i medici hanno invitato l’uomo a rincasare perché in preda ad una forte influenza che provocava anche vomiti al paziente.
Il giorno successivo, ovvero ieri, R.P. è stato stroncato da un infarto e per lui non c’è stato nulla da fare.
L’ambulanza chiamata in causa dai parenti della vittima alle ore 7.00, è giunta a destinazione dopo un ora.
Rabbia, dolore e sgomento fra amici e parenti i quali hanno già fatto sapere di pretendere giustizia.