0 00 1 min 2 anni 22

MADDALONI- Soluzioni alternative subito. Anche l’Ugl si mobilita a sostegno di soluzioni di emergenza immediatamente praticabili. Ecco la nota:

Giuseppe Espugnato

“L’amministrazione comunale deve immediatamente ricercare soluzioni di emergenza che consentano di operare il ritiro dei rifiuti”. E’ quanto ha dichiarato il responsabile zonale della Ugl Maddaloni Giuseppe Espugnato a margine di un incontro tematico svoltosi presso la sede provinciale del sindacato casertano. “Non è ammissibile” ha continuato il sindacalista “che la frazione umida venga lasciata, così come sancito dall’ordinanza 18788, presso le abitazioni dei cittadini, aumentando così, i rischi per l’igiene e per la salute”. Espugnato rincara la dose: “Prima ci costringono a pagare le altissime tariffe della tassa sui rifiuti e poi, causa della chiusura del mercato settimanale, ci obbligano a fare la spesa alimentare fuori comune. A costoro rivolgiamo due domande, chi paga per i disservizi ? perché non c’era un piano emergenziale ?”