0 00 3 min 5 anni 46

CASERTA – Nella Città Capoluogo della Provincia di Terra di Lavoro la sotto delegazione U.N.A.C. di Caserta, cresce e diventa delegazione di fatto diventando indipendente dalla delegazione U.N.A.C. di Maddaloni, presieduta dal cav. dott. Gaetano Letizia, dove è nata come costola del sodalizio per poi crescere e “camminare con le proprie gambe”.

La trasformazione da sotto delegazione a delegazione è avvenuta lo scorso 4 gennaio 2017 con regolare verbale di costituzione e registrazione della documentazione presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate.

I dieci soci fondatori hanno individuato previo libera e democratica votazione alla presidenza il Carbinieri Ausiliario in congedo Antonio Crescenzo Barletta che sarà coadiuvato dal socio volontario Giuseppe Santonastaso in qualità di Segretario, dal socio volontario Francesco Barletta in qualità di tesoriere e dal socio volontario Fabio Aievoli in qualità di componente del Direttivo.

La già sottodelegazione di Caserta dell’U.N.A.C. da diversi mesi è presente in molteplici attività del territorio e solo nelle ultime settimane ha supportato la delegazione U.N.A.C. di Maddaloni nei diversi concerti natalizi e di capodanno svolti nella città delle due torri, nelle diverse manifestazioni pubbliche e nell’ultima settimana nella edizione della Notte dei Licei e dell’Open Day presso la struttura del Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni. Come poi non ricordare il presidio presso il Mercatino di Natale nel Castello di Limatola, la Sagra/Festa della Mela Annurca a Valle di Maddaloni, il Premio sulla Legalità ed Ambiente a Bellona ed altri servizi.

Per meglio presentare la libera e volontaria presenza sul territorio i soci casertani, guidati dal presidente Barletta, lo scorso 8 gennaio 2017 hanno fatto un presidio con stand illustrativo in largo San Sebastiano a  Caserta sulla direttrice di via Mazzini e qui con consulenza e volantinaggio hanno presentato la loro realtà e la loro gratuità proposta di partecipazione agli eventi del territorio per servizio di presidio, picchetti, sicurezza e protezione civile.

Per contattare l’U.N.A.C. di Caserta è possibile scrivere a unac.caserta@gmail.com o per meglio conoscere le proprie attività è possibile collegarsi alla pagina social https://www.facebook.com/UNAC-Caserta-1808046202810230/ . Qui è possibile avere anche informazioni su eventuali adesioni al sodalizio che prevedranno un percorso di formazione gratuita, con tanto di certificazione, interno prima dell’impiego diretto per un servizio di qualità, libero e gratuito alla comunità casertana. Per le attività dell’U.N.A.C. in provincia di Caserta si faccia riferimento invece alla pagina social https://www.facebook.com/unacmaddaloni/ .