0 00 2 min 5 anni 80


Un successo mai messo in discussione e la Maddalonese riparte con i tre punti. Il 10-0 rifilato al San Nicola Manfredi ha rilanciato ulteriormente le ambiziosi dei granata che ora hanno il morale alle stelle. Certo, l’avversario era molto giovane e tecnicamente il confronto non reggeva, ma i tre punti sono sempre tre punti.  Vittoria che evidenzia il grande cambiamento di mentalità che c’è  stato da un mese e mezzo a questa parte. Da quando sono arrivato ho notato proprio un’aria diversa ed  merito di mister Sannazzaro ma anche Zampella e Di Caprio che hanno inculcato la loro mentalità al gruppo. Il 10-0? Contento per gli attaccanti perché sono andati tutti a segno, ma anche perché per la seconda gara di fila non abbiamo subito gol. Con Merola abbiamo fatto un patto o meglio una scommessa: farlo rimanere il più  a lungo imbattuto e questo spetta sia a noi difensori che al resto della squadra . Sabato partita completamente diversa contro una Real Maceratese che ha già dato prova di giocare a viso aperto con squadre di caratura superiore:  Inizierà sabato il nostro vero campionato  continua Gargiulo  ed  inutile dire che dobbiamo vincere a tutti i costi. Per farlo ci prepareremo con la massima concentrazione sperando che i tifosi accorrano numerosi perché abbiamo bisogno del loro sostegno. Crediamo nella rimonta playoff e insieme possiamo vincere tanto regalando soddisfazioni a società e all’intera città  .