0 00 3 min 2 anni 34

Riceviamo e pubblichiamo la nota dell’Associazione San Felice a Cancello in MoVimento

Inizia bene il tour di seminari, organizzato dall’Associazione San Felice a Cancello in MoVimento con il prof. Vincenzo Gagliardi, sulla salvaguardia dell’ambiente. La sera di sabato 19 ottobre all’I.C. Aldo Moro nella frazione Cancello Scalo di San Felice a Cancello (Caserta), si è tenuto il primo convegno dell’ambizioso progetto Verso Rifiuti Zero che si propone di sensibilizzare la cittadinanza e l’Amministrazione per una gestione dei rifiuti innovativa e sostenibile. Lucio Righetti, responsabile di Zero Waste Campania, Valentino Ferrara, funzionario del comune di Santa Maria a Vico, la dott.ssa Rachele Mercogliano, esperta di compostiere, e la Presidente pentastellata della Commissione Ambiente al Senato, Vilma Moronese, hanno animato la conferenza con i loro interessanti e dettagliati interventi in merito alla tematica trattata, cioè il compostaggio di comunità.

Due anni fa, con l’Associazione del Movimento, abbiamo spinto affinché il nostro Comune partecipasse ad un bando regionale per l’assegnazione delle così dette “compostiere di comunità”. La Regione Campania ce ne ha assegnate ben tre, per questo motivo abbiamo sentito la necessità di informare i cittadini su cosa sia il compostaggio e su come sono fatti i macchinari che consentono di accelerare questo processo del tutto naturale. Gli esperti hanno sviscerato l’argomento dal punto di vista tecnico, scientifico e politico-legale (ricordiamo che è grazie al lavoro della senatrice Vilma Moronese se la legge del 2015 n.221 negli articoli 37 e 38 è stata snellita rendendo possibile il compostaggio di comunità) servendosi di slide, video e diapositive e offrendosi gentilmente alle domande degli ascoltatori. 

Ringraziamo il Primo Cittadino di Santa Maria a Vico, Andrea Pirozzi e alcuni membri del suo esecutivo per aver accolto il nostro invito e per aver partecipato attivamente alla discussione, ringraziamo anche il consigliere di maggioranza di San Felice a Cancello, Marco Sardella, per aver partecipato con interesse a questo incontro, ci dispiace solo che il sindaco di San Felice, Giovanni Ferrara, l’assessore all’ecologia e gli altri esponenti della maggioranza, la cui presenza sarebbe stata molto apprezzata sia dai cittadini che dagli organizzatori del meeting e dagli esperti stessi, vista l’importanza del tema trattato, presi da altri impegni, non sono potuti essere presenti.

Al di là di queste assenze che si sono fatte notare, molto buona è stata la risposta del pubblico, e siamo sicuri che anche i prossimi appuntamenti riscuoteranno lo stesso interesse.