0 00 2 min 5 anni 84

Pasquale Giordano

Da più parti mi giungono voci di un eventuale compostaggio da insediarsi a maddaloni e precisamente nel foro boario.
Sinceramente io non è che sono contrario al compostaggio, anzi poiché sono uno promotore della raccolta differenziata so molto bene che per chiudere il ciclo dei rifiuti il compostaggio è fondamentale.
Allora voi direte il problema non esiste?
Invece si.
Costruire un compostaggio nel foro boario, da poco disinquinato e dove sono stati spesi bei soldini, quasi al centro del paese, in una zona abitata e secondo me utilizzabile come zona di sviluppo commerciale, sarebbe una scelta scellerata.
E’ opportuno che ci facciamo sentire. Infatti è mia intenzione indire una conferenza stampa per diffondere questa notizia per fare in modo che la città si risvegli e faccia sentire la propria voce.
E’ inaccettabile che si prendono decisioni del genere.
Il foro boario vista la sua ubicazione può creare altri sviluppi.
Mentre il compostaggio potrebbe essere ubicato all’interno dell’interporto, visto anche i tanti treni carichi di rifiuti che partono giornalmente.
Comunque vi terrò informati e intanto invito le associazioni ambientaliste a scendere in campo, unite nel bene di Maddaloni”
Pasquale Giordano, candidato sindaco con la lista civica “Maddaloni con Giordano”