0 00 1 min 5 anni 95



 
Hanno chiesto l’intervento dei vigili urbani di Maddaloni lunedì, 20 febbraio i residenti di via Santa Margherita ai fini di sistemare il basolato sconnesso che costituiva un serio pericolo per le persone e per i mezzi che vi circolano.
Oggi, sono arrivate ulteriori telefonate alla polizia locale ma, a quanto pare, nessun intervento di ripristino è stato effettuato.
Ad aggravare la situazione, il non funzionamento della pubblica illuminazione che, con la visibilità notevolmente ridotta, alimenta ulteriormente il pericolo.
“È una vergogna -incalza uno dei residenti di via Santa Margherita – abbiamo segnalato il pericolo quattro giorni fa ma, a quanto pare, i vigili sottovalutano il potenziale rischio da noi esposto”.
Effettivamente le foto in allegato all’articolo, evidenziano quanto asserito dai cittadini.