0 00 3 min 5 anni 110


Ricordate la vicenda di Antonio, giovane padre di tre bambini e che sta conducendo la battaglia della vita per sconfiggere il male che lo affligge?
La raccolta fondi organizzata per far fronte alle spese necessarie per sostenere il viaggio e le cure in America, ha avuto un enorme successo e la moglie di Antonio, la signora Maria Cafarelli, ha voluto ringraziare tutti con un manifesto.
Maddaloni News, si stringe intorno alla famiglia, certi di un lieto fine, speranzosi che la vicenda possa risolversi nel migliore dei modi ed in tempi brevi.
Un forte abbraccio Antonio.
 
Cari amici,
vorrei che questa lettera potesse raggiungervi tutti, ognuno di voi, conosciuti e sconosciuti che, con un piccolo gesto d’amore ci state aiutando a tenere viva la speranza…
La speranza di una moglie, madre di tre bambini di vedere finalmente il proprio marito guarito grazie alvostro aiuto.
Mi rivolgo a tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi per aiutarci ad andare in America Pet vincere la battaglia di Antonio, mio marito, contro il male per dare un aggiornamento della situazione.
Antonio sta seguendo delle terapie in Italia per il momento ed i medici americani hanno consigliato, per dare maggiore efficacia alle loro cure, di aspettare ancora 3-4 mesi prima di intraprendere il viaggio in America che tutti voi avete reso possibile.
Non vi sono parole abbastanza appropriate a dar voce alla gratitudine che nutro nei confronti di tutti voi, siete nelle mie preghiere e spero con tutto il cuore che questa dimostrazione di affetto e la partecipazione che tutti voi avete mostrato per il caso di Antonio, possa portare ad un lieto fine.
Grazie, grazie da parte dei miei bambini ai quali avete e state ancora contribuendo a restituire la speranza di contribuire ad avere un padre e da parte mia, una moglie che combatte al fianco di suo marito.
Che Dio vi benedica tutti.
Maria Cafarelli, moglie di Antonio