0 00 2 min 5 anni 84


Con questo comunicato stampa, l’associazione Prospettive Radicali annuncia che, relativamente alla manifestazione organizzata a Caserta, denominata “Come vincere la sfida dell’immigrazione”, non sarà presente. Dal comunicato, si evince che la motivazione di non presenziare al convegno di sabato 18 marzo, consiste nell’assunzione di impegni di natura politica, già presi precedentemente.
Nel comunicato stampa, però, l’associazione palesa delle perplessità inerenti ad un contesto nazionale ed europeo dove aleggia ancora una certa confusione politico-amministrativa sul come fronteggiare questi importanti flussi di immigrazione e sul rapporto e le influenze che gli stessi hanno sui territori.
COMUNICATO STAMPA PROSPETTIVE RADICALI
“Col tempo vengono meno le illusioni che una societa’ multietnica possa prendere forma senza traumi soprattutto quando ad oggi l ‘ Europa non ha ancora stabilito criteri condivisi su come fronteggiare i flussi di immigrazione e non esiste una gestione pragmatica del problema sul suolo nazionale .
La criminalita’ campana , come riferiscono autorevoli studiosi , si serve di stranieri in particolare nigeriani e cinesi ed il 50% di essi si concentra soprattutto nelle zone casertane . Il processo di integrazione dunque deve tenere conto anche delle condizioni del territorio campano, e delle modalita’ con cui puo’ accogliere per addestrare alla criminalita’ organizzata . Nei territori campani ed in particolare del casertano il fenomeno dell ‘ immigrazione va trattato con piu’ attenzione e studio in ossequio alle esigenze del ripristino della legalita’ “.
L’ Associazione Prospettive Radicali Caserta non rientra in alcun modo nell’ organizzazione e a causa di precedenti impegni politici ed e’ impossibilitata ad intervenire all’ incontro .
SEGRETARIO ROSA CRISCUOLO
TESORIERE FILOMENA RICCIO