0 00 2 min 5 anni 84

Dopo le delusioni e le prese in giro accumulate negli ultimi anni di governo, i cittadini di via Cancello sono intenzionati a vivere questa campagna elettorale da protagonisti, attenti ai “noti personaggi” in cerca di voti e assensi. La neonata associazione politica, si pone a tutela di questo territorio martoriato e abbandonato dalle istituzioni, mettendo in guardia chi guarda le zone periferiche della città, come votifici e mere opportunità elettorali.
Ecco la nota de “La Periferia si Ribella”
 
“Si parla del nuovo, di serietà, di trasparenza. Ma sono le solite bugie a prevalere a Maddaloni con la solita demagogia spicciola. In questi giorni è partita una campagna spietata volta ad illudere i cittadini più’ deboli e bisognosi. Vi dovete vergognare! Come se nulla fosse successo, candidati di ogni genere e di ogni appartenenza, girano “casa casa” offrendo posti di lavoro, viaggi gratis all’estero e’ opportunità varie con il fine di estorcere candidature e voti. Noi facciamo un appello a tutti quelli che avranno proposte del genere di munirsi di registratore e recarsi a questi ingannevoli appuntamenti ai fini di smascherare le loro intenzioni. Questa zona è già stata ingannata troppe volte, adesso basta!”
La Periferia si Ribella