0 00 2 min 5 anni 24


Big match a Casal di Principe domani pomeriggio. Difronte l’Albanova e la Maddalonese. Un derby casertano che vale tantissimo in chiave playoff. I padroni di casa inseguono il Casoria, ma le speranze di raggiungere il primo posto sono veramente minime. Meglio guardarsi le spalle dal Cicciano e dall’avanzata di Villa Literno e appunto Maddalonese. In casa granata c’è la consapevolezza di dover tornare a casa con un risultato positivo. ”Siamo belli carichi – dice mister Sannazzaro – anche perché per l’ennesima domenica non possiamo sbagliare. Affrontiamo la seconda in classifica che ha una rosa valida con elementi di esperienza e anche di categoria superiore. Giocatori di qualità, un pubblico caldo, ma anche i nostri tifosi si faranno sentire. E’ stata in lotta con il Casoria per il primo posto e se sono sul secondo gradino del podio un motivo ci sarà”. Liccardi e Brancaccio dall’altra, Liccardi, Buonanno e Falco dall’altra. Assenze che non preoccupano i rispettivi allenatori viste le rose abbondanti e competitive. Secondo Sannazzaro non sarà decisiva: “Dopo ce ne saranno altre tre e ogni settimana sarà la partita che può ˜ determinare il nostro destino. Dobbiamo giocare come sappiamo e affrontarla esattamente come una finale. Del resto sono mesi che facciamo così e siamo in corsa per un piazzamento dei playoff.”