0 00 2 min 3 anni 145

CIBO A DOMICILIO MISURA INSUFFICIENTE, SERVE TAKE AWAY

“L’appello di Stefano Caldoro sull’apertura al take away è un invito al buon senso, una chance assolutamente necessaria alle pizzerie, alle rosticcerie e alle pasticcerie che dalle recenti e cervellotiche misure regionali sul cibo da asporto difficilmente riusciranno a ricavarne benefici”. Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro. “Come per l’asporto, il take away che è già operativo in altre regioni – sottolinea l’esponente di Forza Italia -, si può organizzare in assoluta sicurezza e costituirebbe, tra l’altro, un ulteriore passo in avanti verso una normalità responsabile”.

APERTURA A JOGGING È ENNESIMO BLUFF DI DE LUCA

“L’apertura di De Luca allo jogging è un clamoroso bluff – continua Cesaro – De Luca pretenderebbe infatti che gli appassionati dello jogging si intossicassero respirando la propria anidride carbonica, peraltro sotto sforzo. Una follia compresa persino dal governo giallorosso che quindi consentirà la corsa senza questi dispositivi ma, giustamente, in solitaria o in compagnia di qualche appassionato ma a debita distanza l’uno dall’altro”, sottolinea l’esponente di Forza Italia. 

“Lo jogging, ma  il nostro governatore lo sa benissimo, non è un’attività compatibile con una mascherina che dopo pochi minuti di corsa si impregnerebbe tra l’altro di sudore, anche questo tutt’altro che salutare – rimarca Cesaro -. Pertanto, consentirlo a patto che la si indossi equivale a vietarlo”.

Per Cesaro, “se ci fosse davvero una task force a guidare le scelte di De Luca, probabilmente produrrebbe meno scempiaggini che, evidentemente, sono il solito frutto guasto dell’uomo solo al comando”.