0 00 1 min 3 anni 105

«La provincia di Caserta negli ultimi 5 anni è stata svenduta a quella di Salerno: lo ha detto con chiarezza questa mattina il presidente Caldoro. E’ successo con la rappresentanza parlamentare, il figlio del governatore ha scippato un seggio al nostro territorionon riuscendo ad essere eletto a casa sua, accade con la filiera bufalina, da noi si abbattono capi indistintamente senza badare se sono realmente malati o solo ‘falsi positivi’ mentre a Salerno no. Si decide di finanziare il policlinico di Salerno abbandonando a se stessa un’opera strategica come quella di Caserta». Lo ha dichiarato il consigliere regionale e vicesegretario regionale di Forza Italia Massimo Grimaldi, a margine della conferenza stampa di questa mattina a Caserta del candidato presidente del centrodestra Stefano Caldoro. «Ai casertani chiedo uno scatto d’orgoglio – ha chiuso Grimaldi – la scelta è tra ‘l’imitatore’ di Crozza e chi, come Caldoro ha un programma serio, concreto e realizzabile».