0 00 1 min 2 anni 112
I militari della Stazione Carabinieri di Curno sono intervenuti presso un negozio di materiale elettrico dove un uomo aveva sottratto componenti wi-fi per impianti di domotica del valore di circa 1.200,00 euro, nascondendo il tutto in una borsa a tracolla ed allontanandosi furtivamente.
I Carabinieri, anche con l’ausilio delle immagini di videosorveglianza, hanno individuato l’uomo che, nel frattempo, era tornato in zona diretto verso un altro esercizio commerciale. Giunti sul posto, lo hanno atteso all’uscita, dove lo hanno fermato e trovato in possesso di altro materiale, questa volta da bricolage (staffe in metallo), appena rubato.
Durante la successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto tutta la refurtiva, restituita ai responsabili dei rispettivi punti vendita. L’uomo è stato dunque arrestato per furto e deferito per ricettazione, in attesa del giudizio direttissimo di questa mattina.

Fonte: carabinieri – sala stampa