0 00 3 min 2 anni 317

Non c’era modo migliore per festeggiare il compleanno che cade sabato 19 dicembre. Una soddisfazione enorme che resterà per sempre tra i ricordi più belli di una carriera iniziata da poco ma già prega di grandi traguardi. È arrivato direttamente dalla celebre rivista The Journal of Sport and Anatomy – Periodico di Scienze Riabilitative e Motorie – la ciliegina sulla torta per la dottoressa Teresa Tedesco, 27 anni da compiere tra poche ore, già laureata con 110 e lode in Fisioterapia Universitaria presso la “Luigi Vanvitelli”. Un bellissimo traguardo personale che ha rappresentato per Teresa solo il primo step del suo brillante percorso universitario. La studentessa maddalonese, infatti, ha proseguito gli studi conseguendo anche il Master in Fisioterapia Sportiva presso l’Università di Pisa. Proprio in questa occasione la tesi finale di Teresa Tedesco ha destato l’attenzione sia della commissione esaminatrice che altri di grandi esperti del settore. “La gestione dell’atleta infortunato attraverso un programma di preparazione mentale nel percorso riabilitativo”, questo il titolo di un lavoro preparato con attenzione certosina grazie anche al fondamentale supporto dalla famosa docente-coach Marisa Muzio.

La pubblicazione della tesi sul Journal Sport and Anatomy

Una tesi che è valsa a Teresa la pubblicazione sulla famosa rivista di settore che sottolineato una volta di più l’ottimo lavoro svolto (CLICCA QUI PER VEDERE IL LINK DI JSA). La dottoressa Tedesco ha voluto concentrarsi in maniera particolare e dettagliata su tutti gli aspetti che riguardano i difficili e duri momenti, anche a livello psicologico, di un atleta dopo l’infortunio. Un evento che spesso destabilizza non poco e che necessita di una presa in carico, che tenga in considerazione la risposta psicologica che influenza la natura, l’efficacia e la qualità del percorso riabilitativo. Determinate un approccio integrato, basato su un modello d’intervento finalizzato alla metafora di riabilitazione come prestazione sportiva. Laurea, Master e pubblicazione universitaria: praticamente un tris perfetto per Teresa Tedesco che inorgoglisce familiari, amici ma anche tanti cittadini maddalonesi.