0 00 2 min 2 anni 155
Con questa vittoria la Bassino si piazza al primo posto nella classifica di specialità davanti a Federica Brignone

Marta Bassino ha fatto poker. L’azzurra di Borgo San Dalmazzo (CN) ha vinto lo slalom gigante di Kranjska Gora (SLO). Il suo è il quarto successo in questa specialità. Complessivamente lo sci azzurro femminile raggiunge quota 97 successi nella storia. L’atleta piemontese ha dominato la pista slovena chiudendo le due manche con il tempo complessivo di 2’11″90. Alle sue spalle si sono classificate la francese Tessa Worley (+0″80) e la svizzera Michelle Gisin (+1″46). Fuori dal podio, ma con una posizione recuperata nella seconda parte di gara, Federica Brignone che si è piazzata quinta. Conquistano punti importanti Sofia Goggia e Elena Curtoni con due buoni piazzamenti: la bergamasca e 15ª mentre la sorella di Irene ha chiuso 16ª.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Oasi Sanfeliciana fucina di talenti: a Messina tutti pazzi per Clemente Crisci

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI