0 00 3 min 4 anni 44


 
Ci siamo, stasera al Santiago Bernabeu di Madrid la nazionale di Giampiero Ventura sfiderà la Roja, le Furie Rosse.
Una sfida preceduta dalle polemiche legate alla formazione, anzi, dal tormentone Insigne si Insigne no.
Il talento azzurro è probabilmente il giocatore italiano più talentuoso e quello più in forma ma il modulo che Ventura ha adottato nella sua gestione tecnica, non prevederebbe l’utilizzo del 24 di Sarri.
Dopo aver provato in allenamento Marco Verratti dietro al duo offensivo Belotti Immobile, Ventura sembra essersi convinto che questa nazionale non può fare a meno di Insigne che a furor di popolo (e non ci riferiamo esclusivamente a quello di fede azzurra) dovrebbe partire titolare come esterno sinistro.
Nonostante la probabile presenza dal primo minuto del fantasista azzurro, Ventura potrebbe proporre un modulo ultra offensivo con Candreva a destra,  la coppia gol “pesante” in attacco ed appunto Insigne a sinistra.
Un Ventura temerario che però conosce bene lo spirito di sacrificio del fantasista di Frattamaggiore e dell’ala destra di Spalletti, sempre utili anche in fase di non possesso.
La tegola per l’allenatore della nazionale italiana è l’infortunio occorso a Chiellini che verrà sostituito con il compagno di reparto della Juventus Andrea Barzagli in coppia con il neo capitano del Milan Bonucci.
A completare il reparto difensivo davanti al capitano Gigi Buffon a sinistra Spinazzola dell’Atalanta e a destra Darmian, terzino del Manchester United.
A centrocampo in cabina di regia le geometrie di Verratti ed i muscoli e l’esperienza del capitano della Roma Daniele De Rossi.
Se dovesse essere confermato questo modulo, sarà un’Italia a trazione anteriore, una vera e propria rivoluzione.
Ed ora occhio alle quote di Planet Win 365:

Spagna favorita con la vittoria quotata a 1,72 mentre in caso di parità la quota è 3,50. La vittoria degli azzurri è data a 5,45.
Per tutte le altre quote, Planet Win 365 è a Maddaloni in via Mario Sena N. 25.
Cosa aspetti, con gli azzurri vinci anche tu.