0 00 2 min 2 anni 91

MADDALONI- Ripresa la «riqualificazione funzionale della stazione Maddaloni Inferiore». Avviata lo scorso mese di agosto, la seconda tranches dei lavori sarà completata la prossima estate. Rinviati i cantieri, per il completamento dell’abbattimento delle barriere architettonico, l’installazione degli ascensori, l’adeguamento del sottopasso pedonale e l’accesso libero ai disabili e alle persone con deambulazione limitata. Intanto, è stato cancellato un disservizio ed è stato fatto un altro passo in vanti verso la riqualificazione dei servizi per i viaggiatori. Dopo la ristrutturazione, l’adeguamento e il rifacimento degli impianti sono stati aperti al pubblici i servizi igienici per i viaggiatori. Accesso libero, cioè gratuito e servizio affidato alla pulizia (su due turni in 24 ore) ad una ditta esterna che garantirà la sanificazione e la vigilanza periodica nonché il regolare funzionamento. E’ un piccolo passo in avanti in attesa dell’«abbattimento integrale delle barriere architettoniche» comprensivo dell’adeguamento degli accessi e soprattutto dell’installazione del sistema di ascensori tra il primo e il secondo binario.