0 00 3 min 6 mesi 39

MADDALONI- E’ ufficiale. Lo sciopero, fissato per domani 27 marzo, è stato revocato. I sindacati hanno fissato al 17 aprile la data ultimativa per decidere sulla bontà delle proposte della Buttol che, essendo ampie ed articolate, vanno studiate e verificate sul campo. In ballo ci sono i riconoscimenti economici per il lavoro notturno agli arretrati parametrali e ferie non godute.

Assessore Liccardo, sciopero revocato?

E’ ufficiale: sciopero rinviato. Entro il 17 aprile, i sindacati scioglieranno le riserve. Eravamo in attesa che il verbale ufficiale debitamente firmato e controfirmato. E’ stato comunicato il raggiunto accordo. E’ stata una corsa contro il tempo: tutto è potuto accedere perché le parti hanno raggiunto un accordo solo ieri.

Che idea si è fatto su quanto sta accadendo?

Credo oggettivamente che l’azienda abbia fatto delle importanti apertura. Ma il fronte sindacale è cauto. E’ una questione metodologica: credo che vogliano verificare gli esisti del raggiunto accordo per non ripetere esperienze pregresse non proprio fortunate. E quindi si sono concessi un periodo di valutazione e verifica. In qualità di committente, le questioni sindacali ci sfiorano. Continueremo, come sempre, nella verifica e monitoraggio dell’espletamento dei servizi.

La nota sindacale:

Oggetto: rinvio giornata di sciopero – Buttol Srl – cantiere di I.U. di Maddaloni Ce
A seguito dell’incontro tenuto nella giornata del 25.03.2021, come da verbale in allegato, le scriventi OO.SS., hanno proceduto ad illustrare i contenuti della proposta formulata dalla Buttol srl alle maestranze del cantiere di igiene urbana di Maddaloni Ce. Dalle consultazioni è emerso in linea di massima esito positivo sugli impegni che la Buttol srl ha assunto per dare risposte alle rivendicazioni che hanno generato l’avvio
dello stato di agitazione e l’attivazione della relativa procedura di raffreddamento ai sensi della legge 146/99 e s.m.i.
Permane purtroppo, scetticismo in merito al mantenimento degli impegni assunti, poiché, in più di un occasione nel passato la Buttol srl non ha tenuto fede a tali impegni. Inoltre, pur registrando un lieve miglioramento delle condizioni di sicurezza e ambiente in questa difficile fase di pandemica, alcuna risposta è sopraggiunta in merito alle carenze
strutturali del cantiere e la mancanza di personale. Pertanto, visto le aperture aziendali e il prosieguo della trattativa verso la definizione di
un nuovo accordo aziendale, le scriventi, con l’auspicio di risolvere la vertenza al più presto possibile, dietro invito delle maestranze, rinviano al giorno 17 aprile 2021, l’intera giornata di sciopero precedentemente prevista per il 27.03.2021. Si coglie l’occasione per porgere, Distinti Saluti
Le Segreterie Provinciali