0 00 1 min 6 mesi 38
Questa notte, a seguito di una segnalazione giunta la numero di emergenza 112, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini romeni di 20 e 21 anni, con l’accusa di furto aggravato in concorso. 
I due sono stati sorpresi dai militari, intervenuti tempestivamente in via Collatina, mentre erano riusciti, poco prima, ad asportare una bici, modello “mountain bike” ed una cassetta di attrezzi, da un giardino condominiale. Bloccati immediatamente, per loro sono scattate le manette.
Successivamente sono stati condotti in caserma e trattenuti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo mentre, la refurtiva, è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Fonte: carabinieri – sala stampa