0 00 2 min 1 anno 429
Il servizio parte martedì primo giugno. Attese a regime 1000/1500 persone per le somministrazioni

MADDALONI- Già si lavora al trasloco. In fase avanzata il traporto dell’hub vaccinale, ubicato presso il Covid Hospital, nella Caserma Magrone in via Sani. Domani, sarà il primo giorno operativo. Arriva l’ordinanza, firmata dal comandante della Polizia Municipale maggiore Domenico Renga, che riorganizza la viabilità. Sono attese anche punte di 1000/1500 persone al giorno che si sottoporranno alla vaccinazione. Pertanto, via Carrarone e via Sani diventeranno a senso unico. Nel dettaglio, in via Sani (sempre a senso unico) sarà istituita una doppia corsia di marcia. A destra della carreggiata, potranno sostare e incolonnarsi i veicoli in attesa di accesso al centro vaccinale, a sinistra l’ordinario deflusso. I veicoli in uscita dalla caserma avranno l’obbligo di svolta a destra e potranno percorrere via Carrarone. Esclusi i mezzi militari, le ambulanze, le forze dell’ordine e i mezzi di dimensioni non compatibili con il transito in via Carrarone. Su tutta la tratta saranno installati cartelli di indicazione sia per le attività vaccinali che per la viabilità di entrata e uscita.

Come funzionerà l’hub vaccinale nella caserma Magrone

Via Sani sarà l’arteria di ingresso. Qui, ci sarà un piccola piazzola dove i militari, tramite tablet, controlleranno le prenotazioni ricevute via mail o sms dagli utenti registrati. Accettazione, colloqui clinici e altro avverranno nelle aree ambulatoriali. Ripeto le persone entreranno in caserma dove potranno comodamente parcheggiare nel piazzale delle bandiere. Le uscite saranno divise dai percorsi di entrata. Le auto saranno, sempre in uscita, instradate lungo via Carrarone. Su tutti i percorsi sarà installata una segnaletica di servizio e orientamento.

Via Sani