00 1 min 1 mese

Il Prefetto di Caserta, Giuseppe Castaldo, in data odierna, ha sospeso dalla carica l’Assessore del Comune di Caserta Massimiliano Marzo.
Il provvedimento è stato adottato ai sensi dell’art. 11, comma 2, del decreto legislativo 31 dicembre 2012, n. 235 (Legge Severino), a seguito dell’ordinanza di custodia cautelare del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, con la quale è stata disposta la misura della detenzione domiciliare nei confronti dell’amministratore.
Il provvedimento di sospensione è stato trasmesso per l’esecuzione al comune di Caserta.

Redazione