00 1 min 2 settimane

Nel pomeriggio di ieri , a Castel San Giorgio, i Carabinieri della locale Stazione unitamente a quelli della Stazione di Siano hanno proceduto all’ arresto di un 17enne del luogo per “maltrattamenti contro familiari conviventi, e lesioni personali”.
In particolare, i Carabinieri sono intervenuti in località Santa Maria a Castello di Castel San Giorgio dove il ragazzo, per futili motivi avrebbe aggredito dapprima verbalmente e poi fisicamente la madre.
La posizione del minore, tradotto a Napoli presso il centro di prima accoglienza, è ora al vaglio della Procura per i Minorenni di Salerno.

Redazione