00 1 min 2 mesi

A San Marzano sul Sarno (SA), il 7 gennaio u.s., i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, un 21 enne del posto, per “maltrattamenti in famiglia” che avrebbe compiuto nei confronti dei genitori conviventi. Il provvedimento cautelare è scaturito a seguito della denuncia presentata dal padre e dalla madre dell’indagato, a causa dei continui maltrattamenti subiti nel tempo. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Salerno.

Redazione