00 1 min 1 mese

Continuano i servizi coordinati di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe che, la notte scorsa, con il supporto di sei pattuglie appartenenti alle Stazioni territorialmente competenti e di personale dell’Aliquota Operativa del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno effettuato serrati controlli nei comuni di Casal di Principe, San Cipriano d’Aversa, Villa Literno e Cancello Arnone, volti principalmente alla prevenzione e repressione dei reati predatori e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Le attività di controllo alla circolazione stradale hanno consentito, inoltre, di identificare 85 persone e di fermare, per verifiche, 50 mezzi. Nella circostanza sono state elevate 19 contravvenzioni al codice della strada e denunciate due persone rispettivamente sorprese, alla guida della propria autovettura in stato di ebrezza e a bordo della moto in uso, risultata con telaio contraffatto. In quest’ultimo caso, la ragazza fermata per il controllo dovrà rispondere di ricettazione.

Redazione