00 1 min 2 mesi

Nella mattinata del 17 febbraio, a Sarno (SA), i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, un 25enne del posto per “detenzione illegale di arma clandestina” perché a seguito di una perquisizione domiciliare delegata dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore è stato trovato in possesso di una pistola semiautomatica calibro 8 a salve, modificata in arma da sparo, priva di matricola, e tre proiettili. Per l’uomo è stata disposta la traduzione presso la casa circondariale di Salerno.

Redazione