00 1 min 4 settimane

La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato, per tentato omicidio, un minorenne, ritenuto autore del ferimento del proprio genitore, in occasione di una lite avvenuta nella mattinata odierna a Caserta.

Poliziotti della Squadra Volante, dopo segnalazione pervenuta al numero di emergenza 113, sono intervenuti presso l’abitazione del ferito, per ricostruire l’accaduto. Le prime indagini, avviate con l’intervento della Squadra Mobile, hanno portato ad individuare un minorenne, figlio della vittima, come presunto autore del ferimento, avvenuto con un coltello da cucina. All’arrivo dei soccorsi, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Caserta, per ridurre le conseguenze delle ferite riportate alla parte alta del torace. Allo stato, dopo intervento chirurgico, risulta essere fuori pericolo di vita. In corso di accertamento i motivi della lite.

Il giovane è stato arrestato ed associato al Centro di prima accoglienza per minorenni dei Colli Aminei di Napoli.

Redazione