00 3 min 2 mesi
C.D., 24 anni, involontario protagonista dell’episodio. Casualmente di passaggio, note le fiamme scoppiate per un corto circuito e si lancia nel soccorsi anticipando l’arrivo dei Vigili del Fuoco. Il protagonista è un’operatore di sicurezza specializzato in incendi ad alto rischio

Momenti di paura quelli vissuti domenica sera poco dopo le 20 presso il Centro Carni di via Galatina a Santa Maria Capua Vetere, storico punto vendita di carni qualità, avvolto dalle fiamme di un incendio molto probabilmente causato da un corto circuito interno. Incendio che ha immediatamente preoccupato sia gli automobilisti di passaggio nella trafficata zona che il vicinato, visto che nei pressi del Centro Carni è ubicato anche il maxi store “Globo“.

Protagonista casuale ma efficace nel primissimo intervento, è stato un giovane maddalonese. C.D., 24 anni, operatore di sicurezza antincendio in un noto centro commerciale della provincia di Caserta. C.D. si trovava casualmente nella zona dell’incendio e appena viste le fiamme non ha esitato un secondo a mettere a disposizione la sua esperienza in merito. C.D., infatti, è specializzato, con tanto di brevetto, nell’antincendio a rischio elevato e trovandosi sul posto ha subito preso in mano la situazione.

Immediata la chiamata a Vigili del Fuoco e Polizia per poi procedere ad isolare la zona e prendere possesso della manichetta UNI45 posizionata all’esterno dell’edificio. Sciolta la manichetta, l’operatore di Maddaloni che provveduto a contenere l’incendio e soprattutto ad attendere il provvidenziale arrivo dei Vigili del Fuoco senza permettere all’acqua di intervenire sulla corrente. All’arrivo degli operatori, con autoscala ed auto di supporto, C.D. ha dato loro fondamentale assistenza per la conclusione delle operazioni al termine delle quali, sono arrivati i meritati complimenti per il ventiquattrenne di Maddaloni che con la sua sicurezza, il suo coraggio e soprattutto l’affidabilità nel dirigere le prime delicate operazioni.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON IL SITO UFFICIALE DI GIORNALE NEWS

Vincenzo Lombardi