00 2 min 1 mese
Repressione deterrenza. Ieri sera, il debutto del servizio a sorpresa. Già ci sono i primi sanzionati

MADDALONI- Controlli contro gli sversamenti abusivi e i conferimenti non regolari dei rifiuti. Arrivano le ronde notturne. Ieri sera, la prima uscita. Sarà un «Servizio di prevenzione repressione per il contrasto al fenomeno di abbandono incontrollato dei rifiuti sul territorio comunale». In campo vigili urbani e guardie ambientali: quattro agenti della municipale e quattro guardie con i baschi verdi, più un coordinatore,  formeranno gruppi misti per i controlli dalle ore 21 alle 24. Non si scherza più: I controlli saranno continui, dureranno tre mesi e saranno coordinati dal responsabile del  progetto Ciro Materazzo. Già sanzionate ieri sera alcune persone a Montedecoro e in via Libertà. Sotto stretta sorveglianza i grandi condomini e le attività commerciali. I controlli saranno senza preavviso e saranno effettuati utilizzando vetture senza simboli istituzionali. Inoltre, saranno installate a rotazioni quattro videotrappole nelle aree più sensibili o già controllate.

Redazione