00 1 min 7 mesi

MADDALONI- Funziona o non funziona? E’ troppo presto per dirlo. Nel pieno della campagna del rilancio della raccolta differenziata si guarda con molta attenzione ai dati mensili. La differenziata, nel mese di ottobre, è salita al 46,75%. Un balzo in avanti la cui consistenza e valenza è subordinata alla durata nel tempo e all’entrata a regime dei nuovi servizi. Intanto, nei prossimi giorni, è atteso il confronto con i dirigenti scolastici. La sensazione è che, senza una mobilitazione dei grandi produttori (mercato ortofrutticolo, fiera settimanale, condomini, scuole, uffici) i dati acquisiti non diventeranno mai stabili. La sfida è raggiungere il 50 per cento di differenziata entro fine anno. Attualmente il tasso di differenziazione stabile supera il 40 per cento. Ma la media annuale è del 35 per cento. Numeri impietosi: dati fuori legge e lontanissimi dalla soglia minima del 65% e da quella ottimale del 75%. Al di sotto anche della già bassa media provinciale del 53,20%.

Redazione