00 1 min 1 mese

Il 10 gennaio scorso, a Scafati (SA), i Carabinieri del locale Tenenza hanno arrestato un ragazzo di 17 anni gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
I Carabinieri, durante un servizio di controllo dinamico del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, procedevano a perquisizione personale e domiciliare dell’indagato, rinvenendo nella sua disponibilità 12,6 grammi di crack, suddivisa in 55 dosi, 15 grammi di cocaina, nonché un bilancino di precisione.
Il minore veniva tradotto presso il centro di prima accoglienza come disposto dall’A.G. in attesa della udienza per la convalida dell’arresto

Redazione