00 1 min 2 settimane

I carabinieri della sezione radiomobile e operativa di Castellammare di Stabia hanno arrestato per porto di armi e concorso in ricettazione due persone di 41 e 31 anni.

Durante una perquisizione domiciliare e personale sono stati trovati in possesso di una pistola calibro 8, 7 munizioni cal. 6,35 mm e un machete di quasi 30 centimetri.

Le armi saranno sottoposte ad accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare se siano state utilizzate in fatti di sangue.

I due arrestati sono stati portati in carcere, in attesa di giudizio.

Redazione