0 00 1 min 3 mesi 73

“Accogliamo con grande soddisfazione le dichiarazioni del ministro Franceschini sul futuro del Monte di Pietà, perché raccolgono in pieno la nostra preoccupazione affinché lo storico edificio rimanga un bene pubblico da riutilizzare nell’interesse della collettività”. A dirlo sono i consiglieri regionali del Pd, Massimiliano Manfredi e Bruna Fiola, che lo scorso aprile hanno presentato una mozione sull’ex Banco dei pegni di Napoli.  
“E’ altrettanto importante che il ministro abbia assicurato che si muoverà in sinergia con il Comune e con la Regione – aggiungono Manfredi e Fiola – perché la collaborazione istituzionale, anche in questo caso, è l’unica strada che può aiutare Napoli”.