0 00 2 min 2 mesi 217

MADDALONI- Dagli annunci alla fase attuativa. L’Assessore alla Programmazione Economica Luigi Bove, detto Gigi, presenta l’avviso pubblico avente ad oggetto “agevolazioni fiscali e tributarie per le nuove attività commerciali “ che si insediano a Maddaloni . Infatti è pubblicato , sul sito istituzionale del Comune www.comune.maddaloni.ce.it, l’avviso con il quale si annunciano le seguenti agevolazioni fiscali per le nuove attività commerciali ed imprenditoriali che si insediano sul territorio comunale a partire ( e che si sono insediate )dal 01/01/2021 al 31/12/2021.: riduzione del 50% del servizio Tari ( servizio rifiuti) a far data dal 01/01/2022 e la riduzione del 50% del canone unico patrimoniale ( Tosap – ICP- Dpa) a far data dal 01/01/2022. Ai fini della concessione dei benefici sono ammissibili le iniziative finalizzate alla creazione di nuove attività dei seguenti settori : ortofrutta , pescherie , fiori e piante ; rosticcerie , supermercati alimentari, esercizi commerciali di generi alimentari; bar , gelaterie e pasticcerie ; ristoranti , tavole calde , pizzerie , pub, birrerie ; attività artigianali tipo botteghe : parrucchiera , barbiere , estetista ; laboratori artistici , ludoteche. Le agevolazioni tributarie avranno validità per due anni a partire dal 2022.Tutte le info si trovano sul portale istituzionale del comune di Maddaloni . Il vice sindaco afferma “ L’ Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Andrea De Filippo, ha accolto favorevolmente il lavoro dell intero consiglio comunale e della I commissione consiliare regolamento in modo particolare che ha portato in consiglio tale regolamento approvato all’ unanimità con il relativo stanziamento in bilancio operato dall’amministrazione De Filippo”.