0 00 1 min 10 mesi 210

«La Regione Campania è sempre attenta all’ingresso nel mondo del lavoro di persone disabili. La giunta, infatti, ha approvato una delibera che prevede lo stanziamento di 70mila euro per attivare voucher formativi da destinare a non vedenti ed ipovedenti con l’obiettivo di valorizzare le loro competenze e facilitare il loro inserimento occupazionale. Attraverso questi voucher la Regione mira a coniugare le esigenze del mercato con quelle dei non vedenti e degli ipovedenti creando opportunità reali di lavoro in un momento delicatissimo come quello che stiamo vivendo in questa fase pandemica». Lo dichiara il consigliere regionale di Italia Viva Vincenzo Santangelo.