0 00 1 min 2 settimane 158
Ascolta l'Articolo
Voiced by Amazon Polly

I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Salerno hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dalla sezione penale della Corte di Appello di Salerno nei confronti di un trentacinquenne battipagliese, gravato da precedenti di polizia per estorsione. Per l’indagato, già sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, è stata disposto l’aggravamento della misura cautelare domiciliare con la custodia in carcere, in conseguenza della violazione delle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria consistite nell’allontanarsi dal luogo di detenzione domiciliare senza alcuna autorizzazione.