0 00 1 min 6 anni 126

In merito all’articolo pubblicato stamattina clicca per leggere l’articolo
ci giungono interessanti novità. La Citroen C3, inizialmente sottratta all’ignaro proprietario (erano le 4.00 A.M. di lunedì) aveva il blockshaft, per questo i malintenzionati hanno dovuto abbandonare il veicolo e rubare la Fiat Punto.
Sempre lunedì, in serata, probabilmente un’altra gang di delinquenti, ha cercato di rubare una Ford Fiesta.
Ironia della sorte, il proprietario del veicolo, abita nello stesso condominio del proprietario della C3 e non è finita qui; infatti, nei giorni precedenti, fu rubata una Fiat 600 ad un altro signore che abita sempre in quel condominio, evidentemente preso di mira.
Forse il Parco Vivara, rappresenta una buona zona per la facilità di intraprendere vie di fuga, ma è ancora più probabile, che i furti di auto si verificano un po’ in tutto il territorio.
Un territorio, ricordiamolo per la milionesima volta, non sufficientemente controllato.
furti auto