0 00 2 min 6 anni 125

Bicchiere mezzo pieno per la Maddalonese dopo il pari interno contro il Cicciano. L’analisi dell’allenatore Gennaro Di Napoli: “Per il gioco espresso e il forcing dell’intera ripresa meritavamo qualcosa in più. Siamo stati bravi a crederci lottando fino alla fine. Un grande cuore, ma anche la sfortuna di essere stati puniti nell’unica disattenzione commessa. Non mi sembra poi che nel primo tempo Merola sia stato chiamato in causa. Nel secondo, invece 菠stato bravo a parare in un paio di occasioni, ma il suo valore lo conosciamo bene. Lui 菠stato bravissimo a tenere in piedi l’incontro e dall’altra parte il resto dei compagni ci ha creduto fino alla fine. C’菠anche da dire che avevano di fronte un avversario tosto ben disposto in campo che ha saputo approfittare dell’unica palla gol avuta”. Di positivo c’菠che la serie positiva interna prosegue: “Era importante non perdere contro una squadra che ambisce alle posizioni di vertice. Devo fare i complimenti ai ragazzi che si sono battuti nonostante la forte pioggia e un terreno di gioco che non ti permetteva di esprimere un gioco. E’ il giusto spirito, una unità  di squadra che sarà  fondamentale per il prosieguo stagionale”.
Di Napoli
 
 
 

Ufficio Stampa Maddalonese