0 00 4 min 2 anni 184
Apre e chiude Lozano, in mezzo le reti di Zielinski, Mertens, Elmas e Politano. Per il belga è il gol numero 127 con il Napoli

Napoli show al San Paolo. La squadra di Gattuso travolge il Genoa 6-0 e si ritrova a punteggio pieno dopo due partite di campionato. Primi 10 minuti di marca azzurra: a impensierire Marchetti ci prova “mister 80 milioniOsimhen che prima di testa e poi di destro tenta di spaventare la difesa ligure. Ci pensa l’altro grande acquisto della scorsa stagione a portare in vantaggio il Napoli: cross di Mertens dalla sinistra, taglio “alla Callejon” di Lozano che in due tentativi realizza l’1-0. Ancora Osimhen ma il suo destro va largo, poi il messicano sfiora il 2-0 in ripartenza. Poco prima il Genoa ha la chance per l’1-1 ma Lerager manca incredibilmente l’impatto col pallone dall’interno dell’area piccola. Al 20esimo infortunio per Insigne: il capitano accusa un problema al bicipite femorale, al suo posto entra Elmas. Gattuso dunque sceglie un atteggiamento più accorto per contrastare la superiorità dei rossoblù a centrocampo. Non succede più nulla, primi 45 minuti chiusi con i partenopei in vantaggio.

Leggi anche >>> Palazzetto ancora chiuso, basket maddalonese senza casa. De Filippo promette inizio dei lavori

Gli azzurri dilagano nel secondo tempo

Pronti, via e dopo 30 secondi dall’inizio del secondo tempo arriva il 2-0. Azione super degli azzurri conclusa dalla rete di Zielinski. È proprio il polacco a dare il là all’azione, serve Elmas, cross del macedone, assist di tacco di Osimhen e conclusione del numero 20 dall’interno dell’area di rigore. Dagli sviluppi di un corner Di Lorenzo va vicinissimo al 3-0. Non sbaglia invece Mertens: errore di Lerager, palla che arriva al belga che fulmina Marchetti. Grifone in bambola: altro errore – stavolta di Pandev -, Mertens serve Lozano che a tu per tu con Marchetti non sbaglia. La squadra di Maran scompare dal campo e il Napoli dilaga. Lancio di Koulibaly, tocco di Hysaj per Elmas, dribbling secco in area e 5-0. Tre minuti dopo Politano, da poco in campo, con il suo sinistro a giro cala il 6-0. Gli azzurri tirano i remi in barca: niente recupero, il Napoli vola.

TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (46′ Maksimovic), Koulibaly, Hysaj (72′ Ghoulam); Fabiàn, Zielinski; Lozano (66′ Politano), Mertens (Lobotka), Insigne (22′ Elmas); Osimhen
A disposizione: Ospina, Contini, Luperto, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Petagna All. Gattuso

Genoa (3-5-2): Marchetti; Masiello, Goldaniga, Biraschi; Pellegrini (54′ Ghiglione), Zajc (54′ Pandev), Lerager (70′ Radovanovic), Badelj (64′ Behrami), Zappacosta; Pjaca (70′ Melegoni), Destro
A disposizione: Zima, Zapata, Males, Brlek, Rovella, Agostino, Czyborra All. Maran

Arbitro: Sacchi di Macerata. VAR: La Penna-Giallatini
Reti: 10′, 65′ Lozano, 46′ Zielinski, 57′ Mertens, 69′ Elmas, 72′ Politano
Ammoniti: Destro (G), Masiello (G), Osimhen (N)
Note: /
Angoli: 4-2
Recupero: 2′ p.t.,

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI