00 2 min 2 mesi

Ai Carabinieri Forestale del locale Nucleo di Vairano Patenora è pervenuta una richiesta di aiuto circa la presenza di cinghiale in un giardino privato alla Via Risorgimento della Frazione Marzanello del comune di Vairano Patenora (CE), che impediva al segnalante ed ai suoi familiari di uscire dalla loro abitazione in quanto intimoriti dalla costante presenza di detto animale e dalla paura di essere aggrediti.

I predetti militari hanno interessato i competenti uffici della Regione Campania sia del Settore Provinciale di Caserta e sia del Centro di Riferimento Regionale di Igiene Urbana Veterinaria (CRIUV) che hanno provveduto alla cattura del cinghiale, con la posa in opera di appositi chiusini (trappole costituite da strutture amovibili per la cattura selettiva, compatibile con il benessere animale, dotata di inganno a pedana centrale che aziona la chiusura simultanea di n. 2 porte a ghigliottina), riuscendo in tal modo a rimuovere il pericolo che l’animale selvatico rappresentava per il segnalante e per i cittadini del centro abitato.

Redazione