00 1 min 1 mese

La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato una coppia di italiani, di 19 e 20 anni, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli spostamenti nel territorio del comune di Santa Maria Capua Vetere della vettura, con a bordo i due giovani, hanno insospettito i poliziotti, che hanno notato numerose persone avvicinarsi al veicolo dal lato passeggero, occupato dalla donna, i quali, dopo una breve conversazione, si allontanavano.

I due sono stati fermati e controllati e, dopo la perquisizione effettuata anche presso le rispettive abitazioni, la Squadra Mobile ha trovato circa 100 grammi di cocaina e hashish, oltre a un bilancino di precisione.

Entrambi sono stati arrestati e l’uomo, con numerosi precedenti per reati inerenti agli stupefacenti, è stato associato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, mentre la donna, incensurata, al Carcere femminile di Pozzuoli.  

Redazione