00 3 min 1 mese

“Create una commissione nel Forum sulla questione Meridionale, abbiate il coraggio di farlo. Se voi ci aiuterete a rimettere al centro del dibattito politico le ferite del Meridione farete un buon servizio a voi e a chi come voi rimane nel nostro territorio”. Così il presidente del Consiglio regionale della Campania Gennaro Oliviero intervenuto in apertura dei lavori del Forum regionale dei giovani che si è svolto nell’aula “Siani” del Consiglio. “Quant’anni fa scompariva la questione Meridionale e compariva quella Settentrionale che era espressione di una nuova forza politica, ora è giunto il momento di tornare a tutelare i cittadini del Meridione. QQQuesta è la politica, aiutare le persone e rappresentare i loro interessi – continua il presidente Oliviero – stando a una statistica recente, la popolazione del Sud ha due anni in meno di aspettativa di vita, è un problema serio ed è necessario che si continui a ragionare sui temi del Mezzogiorno per colmare il divario fra Nord e Sud, fatelo anche voi giovani”. Durante il Forum sono intervenuti anche i consiglieri regionali Bruna Fiola e Luigi Cirillo oltre al deputato Piero De Luca. A moderare il dibattito è stato Nicola Grifo dell’ufficio di presidenza del Forum regionale dei Giovani che con il presidente Giuseppe Caruso ha gestito i lavori dell’incontro. “La sfida è mettere i cittadini del Mezzogiorno nelle stesse condizioni di coloro che vivono nelle altre parti d’Italia e d’Europa, ma per fare questo bisogna investire sul lavoro”, ha dichiarato Piero De Luca parlando di Autonomia differenziata. Per la consigliera regionale Bruna Fiola i giovani devono sentirsi coinvolti sui grandi temi nazionali, come l’aborto: “La presenza delle associazioni Pro life all’interno dei consultori ci ripoterà indietro – ha dichiarato – non è un anno di pannolini gratis che determina la scelta di una donna”.  Per il consigliere Cirillo “l’esperienza del Forum ha dato la possibilità a me di prendere parte alla vita politica della Regione a soli 28 anni, con grande emozione”.

Redazione