00 1 min 4 settimane

Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 27enne di Capodrise sorpreso dai carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Marcianise in possesso di 20 dosi di Hashish.

I militari dell’Arma, durante il servizio d’istituto, nel transitare in via Foglia, a Marcianise, hanno notato il giovane che alla loro vista si è velocemente allontanato facendo ingresso in un circolo privato dove vi erano diverse persone. Rincorso e raggiunto dai carabinieri, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di 20 dosi di Hashish per un peso complessivo di gr. 100 circa, di un bilancino di precisione, di materiale per il confezionamento e della somma contante di euro 70.

Nella stessa circostanza, i militari dell’Arma hanno anche individuato e segnalato alla Prefettura un assuntore di sostanza stupefacente.

L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.

Redazione